Filetto di maiale all’arancia e kumquat con purè di patate e taroh

Filetto di maiale all’arancia e kumquat

Ingredienti (per 4 persone)

  • 1 filetto di maiale medio
  • 2 scalogni
  • 4 fette di speck
  • 3 rametti di maggiorana
  • 3 rametti di dragoncello
  • 2 arance
  • 6 kumquat
  • brodo vegetale (1 lt circa)
  • sale e pepe
Curiosità

Noto anche come mandarino cinese o giapponese, il kumquat è un piccolo agrume che discende dall’arancia amara.
Le sue dimensioni sono simili a quelle di una grossa oliva, di intenso colore arancione.
Il sapore della buccia, sottile e dolce, contrasta con quello della polpa un po’ asprigna, piena di piccoli e tenerissimi semi.
In Oriente è un frutto portafortuna, e l’abbondanza dei frutti che l’albero del kumquat produce lo ha reso un simbolo di prosperità e abbondanza. Il kumquat è delizioso quando è molto maturo, e va mangiato per intero, buccia e polpa insieme.
Preparazione

Preparare un soffritto con un cucchiaio di burro e lo scalogno tagliato sottilissimo.

Tagliare grossolanamente le fette di speck ed aggiungerle al soffritto.

Unire il filetto e gli aromi prima che lo speck si secchi e farlo rosolare bene su tutti i lati.

Preparare la buccia delle due arance tagliata finemente e tenerne una manciata da parte; spremerne il succo.

Tagliare i kumquat in 4 parti e mettete il tutto in padella col filetto, salare e cominciate ad aggiungere a poco a poco il brodo vegetale.

Cuocere lentamente, col coperchio per circa un’ora. A fine cottura si sarà formato un sugo denso e saporitissimo.

Tagliare a fette sottili che a piacere si possono spolverare con la buccia tritata che abbiamo tenuto da parte.

Vista la particolarità del retrogusto del sugo, che risulta leggermente dolce, è consigliabile servirlo con un purè di patate.

Purè di patate e taroh

Ingredienti (per 4 persone)

  • 5 patate grosse
  • 3 taroh
  • 100 ml di latte
  • 1 noce di burro
  • sale

Curiosità

Che cos’è il taroh? Il taroh è un tubero diffusissimo in Africa nord occidentale.  Ha un gusto particolarmente dolce ed è reperibile in tutti i negozi etnici.

Preparazione

Sbucciare le patate e i taroh, tagliarle a pezzi per ridurre i tempi di cottura e farle bollire.

Una volta pronte passarle nello schiaccia patate, far bollire la purea con 100 ml di latte e una noce di burro.

Salare a piacere.

Annunci

5 pensieri riguardo “Filetto di maiale all’arancia e kumquat con purè di patate e taroh

  1. sì sono io!!! 🙂
    siccome ho sperimentato il kumquat nella ricetta ed addolcisce, mi è venuto in mente il sapore delizioso del taroh e l’ho messo nel purè 🙂
    BUONO DAVVERO!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...