Uova di cioccolata!!!

Se come noi avete sempre voglia di nuove avventure e per questa Pasqua volete fare qualcosa di personalizzato, ecco a voi le uova di cioccolata per pasqua!

Il passo più difficile è trovare gli strumenti adatti. Stampi e Termometro.

Servono degli stampi per uova o quantomeno con tema pasquali. Qui al mio paese ho trovato solo degli stampi di uova piccole di silicone e un simpatico coniglietto di acciaio.

Per quanto riguarda il termometro non avendo quello adatto ho utilizzato quello da vino.

Ingredienti per sei mezze uova piccole:

  • 200 g di cioccolato fondente
  • tanta fantasia

Ovviamente se decidete di fare un uovo gigante il cioccolato dovrà essere triplicato.

Il procedimento è molto semplice.

Se avete un termometro professionale, spezzettate il cioccolato e mettetelo a sciogliere a bagnomaria a 45°.

Si può temperare il cioccolato in due modi. Ho provato in entrambi i casi e nella mia elementarità di “pasticciona” ho trovato poche differenze.

Con il metodo classico si mettono 2/3 del cioccolato su un piano di marmo e con una spatola si fa raffreddare a 31°, si riunisce il cioccolato e si utilizza.  In questo modo ho trovato che il cioccolato si raffredda più lentamente dandoci la possibilità di lavorarlo con più calma. Il lato negativo è che la cucina sarà un impiastro di cioccolata.

Con il secondo metodo bisogna togliere il cioccolato dal fuoco e farlo raffreddare  fino a 31°.

In questo modo si solidifica un pò più velocemente, ma è molto più comodo.

A questo punto versare il cioccolato negli stampi aiutandosi con un cucchiaio, far roteare gli stampi in modo tale che il cioccolato vada su tutta la superficie dello stampo e, con tanto coraggio, girate gli stampi si una gratella, sotto alla quale avrete messo un piatto in modo da raccogliere il cioccolato in eccesso e poterlo riutilizzare.

Fate raffreddare a temperatura ambiente per alcune ore, anche tutta la notte, poi lentamente staccare il cioccolato dalle forme.

Per unire perfettamente le uova scaldate una padella appoggiate entrambe le estremità da incollare (dopo averle limate se è necessario) e premetele insieme. Non dimenticatevi di mettere una sorpresa personalizzata!!!

Un gioco da ragazzi no? 🙂

Variazioni

Quando dico date sfogo alla fantasia intendo che le uova possono essere composte da una metà di cioccolato fondente e una di cioccolato bianco, oppure cioccolato al latte.

Se vi garba prima di mettere le forme sulla gratella potete cospargere le uova di nocciole tritate grossolanamente invece l’esterno può essere decorato con cioccolato di altro colore, delle codette oppure con una decorazione di zucchero.

Decorazione di zucchero

  • 100 g di zucchero a velo
  • 2-3 cucchiaini di acqua
  • coloranti alimentari liquidi

Si fa una pastella di zucchero e acqua. In tazzine dividete la pastella per quanti colori volete fare ed aggiungete per ognuno il colorante una goccia.

Il colore bianco sarà troppo solido, mettete ancora qualche goccia di acqua.

Deve rimanere una pastella non troppo liquida. Se così fosse si rimedia facilmente con altro zucchero.

Decorate con un pennellino o una tasca da pasticcere.

Subito i colori vi sembreranno trasparenti, ma quando asciugheranno saranno compatti e brillanti.

RICORDATE BENE

  • la cioccolata fondente va temperata a 31°
  • la cioccolata al latte va temperata a 30°
  • la cioccolata bianca va temperata a 29°
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...