Spaghetti giapponesi alle seppie e porri

Spaghetti giapponesi alle seppie e porri


In Italia si trovano diversi tipi i spaghetti giapponesi. I più pregiati sono sicuramente sono quelli che trovate in confezioni da 400 gr ed all’interno sono separati in porzioni da 100 gr l’una.

Non saprei dire la marca perché la confezione è interamente scritta in giapponese. Andiamo a vedere come prepararli!

Ingredienti

per 4 persone sono necessari

  • 400 gr di noodles
  • 10 seppie
  • ½ porro
  • 2 coste d’aglio
  • ¼ di cavolo cappuccio bianco, piccolo
  • salsa di pesce thailandese
  • 1 lt di brodo vegetale

Preparazione

Tagliare le seppie a rondelle sottili e farle soffriggere con 2 cucchiai d’olio e  l’aglio in camicia.

Dopo qualche minuto aggiungere il cappuccio e il porro tagliati sottilissimi.

Cuocere gli spaghetti nel brodo vegetale al quale aggiungeremo 2 cucchiai di salsa thailandese.

Tempo di cottura: 4-5 minuti

Appena raggiunto il punto di cottura, scolare gli spaghetti e buttarli nella padella in cui stiamo cuocendo le seppie.

Mescolare bene, impiattare e servire subito!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...