Tortilla de Patatas

La tortilla de patatas o tortilla española (“frittata di patate” o “frittata spagnola”) è un piatto tipico della cucina spagnola.

La si trova preparata in tutti i ristoranti e bar della Spagna. Può essere servita in tranci (pinchos) o, il più delle volte, su una fetta di pane come tapa (antipasti o stuzzichini serviti anche come aperitivo).

 Ingredienti

  • 5 -6 patate grosse
  • 3 uova
  • Sale e pepe

Pelare le patate, tagliarle con la mandolina nella misura più grossa e farle cuocere in abbondante olio. Salare.
Non devono assolutamente diventare croccanti!!! Sono pronte quando son cotte, prima di imbiondire.
A questo punto toglierle dalla padella e farle raffreddare per 5 minuti.

In una terrina sbattiamo le uova con un pizzico di sale. Aggiungiamo le patate e mescoliamo bene, finchè il composto non sarà completamente amalgamato.

Togliere quasi tutto l’olio dalla padella in cui stavamo facendo cuocere le patate e mettiamo il composto di patate e uovo.
Far cuocere bene sul primo lato, muovendo di tanto in tanto la padella per evitare che si attacchi sul fondo, poi, con l’aiuto di un coperchio o di un grande piatto, aiutiamoci a girare la tortilla.
Cuocere dall’ altro lato e servire calda.

Curiosità

Se pensiamo al piatto tipico della Spagna ci viene immediatamente in mente la paella, non manca mai nei menù turistici ed è un piatto che gli spagnoli preparano con orgoglio. Ma da un’inchiesta condotta dalla Coca-Cola emerge che per quasi la metà degli spagnoli (il 45% circa) il piatto preferito è proprio la tortilla de patatas (frittata di patate insomma!).

Grazie a quest’inchiesta 1700 intervistati hanno scelto da una lista di 35 piatti il loro preferito.

La tortilla ha messo in fila la paella, il marisco (i frutti di mare), ilgazpacho, l’entrecot e le lasagne. La maggior parte, ben il 47%, sostiene che è bene mangiarla per cena, ma c’è anche un curioso 11% che suggerisce la metà mattinata; le migliori tortillas, questo interessa i turisti, si preparano in Andalusia, quindi a Madrid e in Catalogna, quelle peggiori si mangiano nelle Baleari, a La Rioja e nelle Canarie (buono a sapersi!).

e alla domanda…chi prepara le migliori tortillas? il 42% ha risposto: La mamma!!!

Varianti

Tra le altre varianti più famose della ricetta base abbiamo:

  • la tortilla de patatas y cebolla: alla ricetta base si aggiunge la cipolla, che deve essere tagliata finissima
  • la tortilla de patatas con jamón serrano: quando la tortilla è quasi pronta si aggiungono alcune fette sottilissime di jamón serrano, affinché con il calore si sciolga e distribuisca il suo sapore
  • la tortilla de patatas y guisantes: i piselli devono essere tenerissimi e si aggiungono nella padella verso il finale della cottura della tortilla
  • la tortilla de patata con jamón york y queso: quando le patate fritte vengono versate nell’uovo battuto, si aggiungono anche le fettine di prosciutto e formaggio
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...