Riso Venere zucchini, gamberetti & gamberoni

20150808_195344

20150808_195344

Buongiorno Cucchiarine & Cucchiarini!

Siete ancora in vacanza?

Sempre per restare sul tema paste fredde da preparare prima (magari anche la sera con il fresco per il torrido pranzo),  pensandovi ancora al mare con dei fornelli ridotti e mille persone a pranzo, vi propongo, da affiancare al classico prosciutto e melone (un classico dei pranzi con gli amici ad agosto!) e all’anguria ubriaca, una rivisitazione della classica pasta zucchini e gamberetti.

Riso venere zucchini gamberetti e gamberoni, devo essere sincera è il piatto preferito da me e mio marito perché sposa i nostri gusti: lui adora gli zucchini ed io i gamberetti; lui le insalate di riso ed io il riso Venere. Perfetto no? Andiamo ai fornelli!

Ingredienti per 6 persone:20150808_194219

  • 300 g riso Venere
  • 300 g di zucchini
  • 350 g gamberetti (qua potreste anche raddoppiare per i miei gusti!)
  • 6-7 gamberoni
  • Cipolla q.b.
  • Piemonte Chardonnay DOC (consiglio: Beppe Marino Vini)
  • Sale, pepe
  • Olio extravergine di oliva

Preparate il riso come descritto sulla confezione, tagliate a julienne metà degli zucchini, l’altra metà potrete tagliarla a rondelle, preparate con la cipolla due soffritti diversi cuocete gli zucchini nei due formati diversi.

Gli zucchini tagliati a julienne verranno cotti per circa 20 minuti a fuoco moderato stando attenti a non bruciarle, salate e pepate.

Aprite il Piemonte Chardonnay DOC e versatene mezzo bicchiere per sfumarli  e se fa ancora molto caldo bevetene mezzo bicchiere per rinfrescarvi, aggiungete i gamberoni e dopo cinque minuti aggiungete i gamberoni e terminate la cottura dopo circa 3-4 minuti.

Lasciate raffreddare.

Gli zucchini tagliati a rondelle andranno cotti soltanto 10 minuti, devono risultare croccanti, Aggiungete anche il liquido formato nella pentola con gli zucchini, gamberetti e gamberoni.  Frullate aggiungendo olio, dovrete ottenere una crema molto morbida che metterete in frigo.

Intanto scolate il riso e immergetelo in acqua ghiacciata (meglio se avrete aggiunto proprio il ghiaccio), aspettate un minuto e scolate. Aggiungete subito un poco di olio in modo che i chicchi non si attacchino.

Pulite i gamberoni  e unite al riso gli zucchini tagliati a julienne e gamberetti e conservate fino al momento di servire.

Per ogni porzione di riso mettete un gamberone e cospargete con la crema di zucchini, servite con Piemonte Chardonnay DOC  meglio se di Beppe Marino Vini.

A tal proposito, vi fa strano questo consiglio “sfacciato”? Beh, presto vi racconterò alcune storie e i motivi della mia scelta… questo magari in periodo di vendemmia!!!

Buon lavoro e buon appetito!!!

20150808_195021

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...