Mercato Europeo

mercato europeo

Buongiorno Cucchiarine e Cucchiarini!!!

Questa settimana apriamo con una bella novità! Un articolo di vita privata ma sempre all’insegna del cibo!

Alcuni dei miei contatti avevano condiviso sulla mia bacheca la notizia dell’evento “Europa in Piazza” di Alessandria. Incuriosita, ho cercato alcune recensioni e nella tarda mattinata di sabato insieme ad un’amica (mia sorella ci ha dato buca) siamo partite alla scoperta di nuovi sapori!!!!

Ho deciso di parlarvene perché si tratta un mercato itinerante, quindi qualcuno di voi magari potrebbe leggere l’articolo e decidere di andare a fare un salto. Le date di Ottobre saranno:  1-4 Crema, 8-11 Bergamo, 15-18 Cinisello Balsamo, 22-25 Vercelli.

DSCF2197Ad Alessandria da quanto riportato da alcuni giornali erano previsti una sessantina di banchi, anche se a me parevano di meno, ma comunque molto belli, colorati e curiosi. Ovviamente non vi parlerò dei banchetti di incensi, pietre, ceramiche, stoffe e borse (ah, c’era un banchetto con alcune borse spettacolari, ma non ho ceduto… in ogni caso amici vi assicuro che il mio portafoglio si è svuotato lo stesso!!!).

Come aperitivo abbiamo scelto le olive all’ascolana, il mio street food preferito in assoluto!

Dopo un piccolo giretto per capire la grandezza del mercato e soprattutto scegliere quello che avremmo voluto mangiare e comprare,  la conclusione è stata: troppe prelibatezze, le vogliamo tutteee!!

Devo dire che anche la mia compagna di avventure è una ragazza che ama il cibo, ama cucinare e bere bene, quindi eravamo una coppia perfetta!

DSCF2193Ci siamo sedute per una paella Valenciana deliziosa, non troppo piccante, affascinante per queste padelle da credo un metro e mezzo di diametro con gli instancabili cuochi che giravano il riso dando indicazioni sul tempo entro cui sarebbe stato pronto. Ne abbiamo approfittato per sorseggiare un’immancabile Sangria che ha portato allegria alla giornata oltre che al palato.

Già sazie per la porzione abbondante, abbiamo rifatto il giro degli stand per decidere cosa acquistare.

Difficile per me resistere. Chi mi conosce bene sa che sono una risparmiatrice, ma in questo caso, seppur alcuni prodotti fossero un tantino più cari rispetto a quello che si trova normalmente nei negozi, devo dire che mi son lasciata andare e ho speso un sacco… perché in giornate come queste vale il detto ‘chi più spende meno spende!’

Abbiamo così acquistato un po’ di tutto, due tipi di fontina Valdostana (e allo stand ci hanno offerto un “cicchetto” digestivo di Genepy), wurstel austriaci, cannoli siciliani, Sacher Torte, birra artigianale, taralli e dulcis in fundo… la mia passione.

DSCF2199Devo essere sincera, è uno di quei banchetti in cui oltre il gusto ne hanno giovato anche l’olfatto e la vista.

Un intero banco di Sali e Spezie dalla Provenza e da tutto il mondo. Non avrei voluto più smettere di fotografare, annusare quei profumi inebrianti e guardare questi colori scintillanti!

Con un po’ di tristezza e col portafoglio leggero ce ne siamo venute via, dopo aver fatto il pieno di borse, chiacchiere e risate, un ottimo modo per trascorrere un paio d’ore con un’amica!

Se abitate nei dintorni delle prossime date che vi ho indicato, mi raccomando fate un salto, ne vale proprio la pena!

Ora… in cucina! Ho tante altre belle ricette da preparare!!!!

DSCF2201

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...