Sei quello che mangi…

Cucchiarando_modif-1

Cucchiarando_modif-1Si è concluso per me un anno molto importante, fatto di scelte e cambiamenti radicali, che ho affrontato con paura ed insicurezza… ho fatto mille bilanci, mille liste di pro e contro, ho fatto le mie scelte e le ho portate avanti a testa alta e, fortunatamente, ad oggi mi rendo conto di aver fatto le migliori scelte che potessi fare.

Non mi va di addentrarmi oltre nel racconto della mia vita privata, se non quella parte che riguarda il blog. Anche per il blog è stato un anno fondamentale, perché mi sono ritrovata pressoché da sola a gestirlo, le mie friends le sento tutti i giorni ma hanno altri progetti che le assorbono totalmente, e mi sono ritrovata io, Sabrina, al timone di questa avventura. Ho incontrato persone davvero speciali, e sono sicura che anche quest’anno ne incontrerò molte altre con cui collaborare… (più avanti riprenderemo questo argomento).

In quest’anno di cambiamenti radicali, mi sono trovata spesso a leggere libri e giornali di cucina, di alimentazione e sono riuscita anche a trovare il tempo per sentire alcune lezioni di medici che parlavano di salute, cibo e alimentazione.

Ho iniziato ad imbattermi sempre più spesso in una frase.. “sei quello che mangi”. L’avevo appresa già molti anni fa, quando su Sky c’era un programma in cui la dottoressa Gillian McKeith andava a casa di un “malcapitato” sovrappeso o addirittura obeso e gli insegnava come mangiare bene, proponendo ricette classiche in modo light e nuove ricette. Solo che alla base di queste ricette spesso c’erano ingredienti assurdi, che non riuscivo mai a trovare, così questa frase, insieme alle ricette della dottoressa Gillian McKeith sono andate per me nel “dimenticatoio”.

Sempre più spesso ho incontrato sulla mia strada questa frase. “Sei quello che mangi”. “Sei quello che mangi”. “Sei quello che mangi”…… Cosa sono quindi io?

Provate a pensare anche voi… come sareste se vi doveste identificare in cosa mangiate? Io mi sono identificata come una donna mitologica, metà lasagna e metà zuccherino con le gambe. Appena posso mangio qualsiasi cosa di dolce, oltre al fatto che adoro i piatti molto conditi.

Purtroppo, mi son resa conto che nonostante io sia ancora mooolto giovane, non posso andare avanti così!!! Pensavo anche a voi che leggete e… mica tutti i giorni potete fare i piatti extracalorici che vi propongo!?!?!?!??

Quindi il mio buon proposito per il nuovo anno è cucinare più leggero, alla portata di tutti come sempre, partendo dalle basi che forse molti come me si sono dimenticati, ma da cui davvero è il caso di ripartire, cercando di cambiare un po’ i gusti, perché la lasagna sarà sempre buona e me la mangerò tutta la vita… ma non tutti i giorni… ma neppure voglio mangiare insalata scondita e legumi sconditi, o fettina alla griglia. No, vorrei proporre a tutti una via di mezzo, piatti gustosi e leggeri, con tante verdure e pochi fritti…tanto sapore e poche calorie! Che ne dite? Ci proviamo insieme?

Vorrei lasciarvi inoltre un’altra frase a cui mi sono affezionata molto, è di Laura Brioschi (vi consiglio di mettere like sulla sua pagina Fb LoveCurvy by Laura Brioschi) che leggo e seguo con simpatia e stima:

“Migliorati quanto puoi, ma impara ad apprezzarti – Amati –
CURVY IS NOT A CRIME!

Quest’anno fatti un regalo:
Ama te stessa!

Perché Curvy è: non troppo magro, non troppo grasso, una via di mezzo, UNA LIBERTÀ che per troppo tempo è stata negata!
W le Curvy, W la Salute, W le donne!!!!!!”

 

Quindi, si parte!!!! Buon viaggio a noi!!!!

Cucchiarando_modif-1

Grazie a Sara Vincetti per essere riuscita a farmi un ritratto senza tracciare le linee del mio volto. Una grande artista. Seguitela sulla sua pagina facebook!

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...