Salmone al Nizza

Salmone_nizza_Garitina_modificato-1

Abbinamento inusuale. Io lo adoro. Matrimonio azzardato e delizioso.

Salmone_nizza_modificato-1Ingredienti per 4 persone:

  • 4 tranci di salmone
  • 1 bottiglia di Nizza (nel mio caso 900 Neuvsent – Cascina Garitina)
  • un mazzo di erbe aromatiche

per accompagnare:

  • 200 g di maionese
  • Erba cipollina

Una ricetta facilissima. In una teglia mettete il salmone, copritelo con il Nizza e aggiungete le erbe aromatiche tagliate fini. Ponete in frigo per almeno 2 ore, girando ogni tanto.

Preparate la maionese e aggiungete qualche cucchiaio di vino. Subito si “spaccherà” ma poi prenderà di nuovo consistenza. Aggiungete erba cipollina. Conservate in frigo fino al momento di servire.

Salmone_nizza_Garitina_modificato-1In una pentola antiaderente fate scaldare il Nizza aromatizzato e cuocete il salmone per alcuni minuti per lato (dipende dallo spessore del trancio).

Servite caldo accompagnato dalla maionese al Nizza.

Con queste due ricette ho voluto dare la mia rappresentazione del Nizza Neuvsent. Come ho già scritto in settimana un vino dove convivono modernità e tradizione.

Spero di avervi incuriosito al punto di mettervi tutti ai fornelli con una bottiglia di Nizza Neuvsent, salmone e asparagi!

Ci vediamo al Giro del Nizza!

Salmone_nizza_Garitina_900_morino_modificato-1

L’IDEA IN PIU’:

Scottate per qualche minuto le parti esterne del porro e mettetele intorno al salmone.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...