Raindrop Cake

raindrop-cake-fwx-3

raindrop-cake-fwx-3

Il web impazza: questa torta ha l’aspetto di una goccia di rugiada trasparente e non contiene calorie. “Una torta all’avanguardia” così inizia la mia ricerca sul web per capire esattamente di cosa si tratta.

Non appena digito “Rai” il famoso motore di ricerca mi suggerisce “Raindrop Cake” e trova circa 1.240.000 risultati. Inizio a leggere saltellando di sito in sito, di blog in blog.

La torta è stata ideata dal pasticcere nipponico Darren Wong (vorrei poi ritornare su questa frase….), trovando ispirazione dai mochi, piccoli involtini giapponesi di farina di riso ripieni di gelato.

Altra notizia su cui vorrei ritornare più tardi è che i newyorkesi comprano la Raindrop Cake pagandola circa 8 dollari a porzione, nell’area di Brooklyn nel mercato metropolitano….

Cerco la ricetta e mi metto ai fornelli. Di venerdì sera. Tutto vorrei fare tranne che mettermi al lavoro alle dieci di sera. Ma non resisto. La ricetta è la seguente:

“Fare un mix con 15 g di agar e 12 g di zucchero semolato in una pentola

A poco a poco aggiungere 500 cc di acqua per ripetere il mix e sciogliete bene l’agar

Finire di scogliere l’agar facendo bollire il mix sul fuoco

Versare in uno stampo rotondo

Raffreddare in frigorifero

Rimosso dallo stampo, una volta indurito e aggiungere miele bianco e farina

Mangiare prima che si sciolga”

(Fonte: http://www.lastampa.it/2016/04/12/multimedia/societa/la-torta-come-una-grossa-goccia-ecco-la-ricetta-della-rain-drop-cake-Zh0Wn4TMHMwcDHtwF3EwNM/pagina.html )

Cake_RaindropFatto tutto, a parte lo stampo rotondo poiché volevo fare delle monoporzioni, già la mia idea di Cake è ben diversa, ma ok. Sono sicura che mi stupirà in qualche modo. Sabato mattina alle 4 mi sveglio per caso, ma non resisto e assaggio la mia Raindrop Cake……

Prima di tutto, in alto vedete la foto che ho preso da uno dei mille siti (nel mio caso http://www.foodandwine.com/fwx/raindrop-cake-almost-too-beautiful-eat ) la goccia è davvero trasparente, purtroppo io non ho avuto lo stesso risultato (colpa dell’agar o di photoshop?), penso che proverò ad acquistare un altro tipo di agar, potrebbe essere anche colpa dell’acqua… non importa. Assaggio con il miele, senza farina tostata e aggiungo le fragole e….

….pasticcere nipponico Darren Wong, con tutto il rispetto, lo giuro, ma questa non si può definire torta!!!

Non mi piace criticare le ricette altrui, non sono cuoco, non sono chef… ma… ho deciso di fotografare il primo e unico tentativo di Raindrop Cake, perché vi assicuro che non ne farò più!!!

Sono stata però molto felice di aver riprodotto una ricetta così cercata e che ha destato così tanta curiosità. Newyorkesi… vi prego… se venite da me… con 8 dollari vi prometto di qualcosa di extracalorico ed extrabuono!!!!

Cucchiarine e Cucchiarini, sono tornata a letto un po’ delusa…  voi cosa ne pensate????

Cake_Raindrop2

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...