Week end con il Gobbo

cardo-gobbo-nizza

Inizia oggi un fine settimana intenso per il mio paese: ad Incisa Scapaccino si terrà la 43° edizione della Sagra del Cardo Gobbo (presidio Slow Food). So che non dovrei espormi, ma dopo la festa della mia Borgata (San Lorenzo), questa è una delle feste del mio paese che preferisco. E’ facile intuirne il motivo. Sapete bene la mia passione per Slow Food ed i presidi, sapete che sono molto “sensibile” all’importanza del lavoro che svolge Slow Food per aiutare e “proteggere” quelle professioni che vanno sparendo come il cardarolo e quei prodotti che vengono coltivati con passione, dedizione e tra mille difficoltà. Credete forse che il mestiere del cardarolo sia semplice? Vi sbagliate di grosso. Provate ad immaginarvi a legare un cardo pungente di circa un metro, un metro e mezzo, scavargli un piccolo solco a fianco, piegarlo dolcemente e nella giusta maniera, ed infine ricoprirlo di terra. Il tutto dovrà essere fatto senza che il cardo si spezzi, o che fuoriescano le sue radici dal terreno, e che addirittura si sradichi (come ho fatto io quando ci ho provato). Se poi riuscite a fare tutto ciò senza pungervi, beh, solo allora potrò farvi i miei complimenti perché sarete davvero dei veri cardaroli!!!!

Passiamo al ricchissimo programma della giornata! Questa sera ci sarà una cena con menù tipico e si balla con “Gli Indimenticabili”, ma questo è solo un piccolo riscaldamento per domani!!!

Domenica 9 (domani mattina) dalle 9,00 Piazza Ferraro sarà gremita: oltre alle tradizionali bancarelle con prodotti tipici (e ovviamente il protagonista assoluto sarà il Cardo Gobbo), si terranno il primo raduno ALFA SPORT CLUB e la sesta edizione della gara regionale ORIVINO DI ORIENTIRING. Inoltre alle 9,30 ci sarà la partenza della camminata non competitiva tra i “Borghi del Marchesato di Incisa” organizzata dal nostro preparatissimo gruppo di Nordic Walking Incisa, che farà provare a chi fosse interessato i bastoncini utilizzati in questa nuova specialità sportiva.

Alle 9,45 APERTURA DELLA STAGIONE DEL GOBBO: estrazione in campo del primo cardo Gobbo, con la partecipazione straordinaria del comico Claudio Sterpone. A seguire, presso il Comune “CARDO GOBBO WORKSHOP” al quale prederanno parte Matteo Massimelli (Sindaco di Incisa) e altri Sindaci dei comuni del Cardo Gobbo, Mauro Damerio (Presidente del Consorzio del presidio Cardo Gobbo di Nizza Monferrato), Piercarlo Albertazzi (responsabile del Presidio Slow Food, colui che lo scorso anno mi spiegò bene la vita del Cardo Gobbo, se ve lo siete persi, rimediate https://cucchiarando.wordpress.com/2015/11/24/il-re-dei-cardi-il-cardo-gobbo-di-nizza-monferrato/ ), Dino Scavino (Presidente Nazionale CIA Agricoltori Italiani). A coordinare il tutto sarà il preparatissimo Pier Ottavio Daniele. Al termine un fuori programma a sorpresa: dopo averne tanto parlato si passerà ai fornelli (immaginari): presenterò alcune ricette con il cardo Gobbo e relativi assaggi!

Pensate forse che la giornata sia terminata? Assolutamente no! Dalle 10,00 entrerà in servizio il trenino panoramico per le vie del Borgo Villa, alle ore 11,00 ci sarà la Santa Messa nella Chiesa di S. Antonio, alle 12,00 l’inaugurazione dell’Ufficio Informazioni Turistiche comunale, alle 12,30 pranzo a base di Cardo Gobbo. Si proseguirà con un pomeriggio altrettanto ricco: alle 15,00  direttamente da Colorado Cafè Live spettacolo del comico Claudio Sterpone, alle 16 la tradizionale distribuzione della Bagna Cauda con il Cardo Gobbo, della Friciula, il tutto annaffiato dal Barbera dei produttori locali. I festeggiamenti termineranno con la cena e la serata danzante.

Cosa aspettate? Se ancora non lo avete fatto prenotate telefonando al 349 100 3007 oppure allo 0141 74040.

Vi aspetto domattina, ma non solo!!!

Un ringraziamento alla Pro Loco e al Comune che mi ospitano, ma soprattutto a Giovanna Gatti, una dei produttori del Cardo Gobbo (tel. 0141 74513) che ieri è andata ad estrarre i cardi gobbi e ha ricercato i più teneri per realizzare gli assaggi di domani!!!!

 

gobbo.jpg

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...